Carbochimica: super bonifica verso il completamento

carbochimica

Forse siamo davvero alla fine della lunga vicenda ex Carbochimica. L’annuncio di ieri del Comune di Fidenza è davvero significativo. Ecco il testo del comunicato:

“La notizia è di quelle molto importanti e di cui andare orgogliosi: Fidenza ha ricevuto dal Governo 1.817.000 euro per il completamento della super bonifica ambientale nell’ex
Carbochimica e nell’ex inceneritore di San Nicomede. Il Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, che ringrazio per l’impegno, ne ha appena dato la comunicazione ufficiale. La nostra Città si conferma, così, un’esperienza modello nazionale di efficienza e affidabilità”.

Lo annuncia il Sindaco di Fidenza, Andrea Massari, che si dice “particolarmente emozionato e soddisfatto. In due anni di mandato sono giunti tutti i soldi necessari per completare la bonifica. In campagna elettorale e poi dopo le elezioni ci eravamo impegnati per recuperare 4 milioni di euro fermi a Roma, ricordo bene come qualcuno si era divertito a dire che vendevamo fumo. Ebbene, quei soldi sono arrivati proprio come avevamo promesso. Oggi si aggiungono 1.817.000 euro, coi quali si completa al 100% il quadro delle risorse necessarie. Sono soldi – ci tiene a precisarlo, il Sindaco – che arrivano grazie a due fattori: l’impegno vero del Governo Renzi sul tema vitale delle bonifiche, perché è un dato di fatto che questo Governo e i suoi Ministri hanno rispettato gli impegni presi. E lo hanno potuto fare perché a Fidenza ci siamo meritati tanta attenzione, lavorando sodo e rendendo le bonifiche in corso tra le più avanzate d’Italia”.

Il riferimento del Sindaco è a quello che si chiama Sito di interesse nazionale (Sin), che a Fidenza comprende le bonifiche della super area da 115.000 mq delle ex Cip e Carbochimica, l’ex inceneritore di San Nicomede e l’ex discarica di Vallicella. In tutto il Paese sono circa 30 i Sin, individuati tra le grandi emergenze ambientali. “A Vallicella i lavori sono stati ultimati, i cantieri stanno procedendo all’ex Cip e ora avanti tutta con il secondo stralcio di interventi in Carbochimica e a San Nicomede – illustra Massari –. So che parliamo di un impegno titanico e proprio per questo confermo l’obiettivo di completare le bonifiche entro il 2019, ragionando subito per il loro riuso produttivo, capace di attirare investimenti a condizioni molto agevolate”.

Le tappe del finanziamento

E’ l’8 aprile del 2008 quando a Roma viene firmato l’accordo quadro che apre la strada alle bonifiche. Il costo stimato è di 15,8 milioni, il fronte governativo si impegna per 14 milioni, lasciando al Comune la ricerca della restante parte di 1,8 milioni. Nel 2013 il Governo Letta inserisce in Finanziaria la previsione di erogare questa somma. Impegno confermato dal Governo Renzi. Nell’autunno del 2014 l’Amministrazione Massari, con il supporto del Sottosegretario di Stato Luca Lotti, ottiene i 4 milioni che erano rimasti incagliati a Roma e lavora subito allo sblocco della quota di 1,8 milioni.

“Siamo stati al centro di un grande lavoro d’equipe con il Governo e la Regione Emilia-Romagna, documentando i passi avanti delle nostre bonifiche nelle schede che erano necessarie per ottenere quell’ultima parte. Lo scorso dicembre, nel bilancio di previsione del Comune per il 2016, abbiamo inserito la somma di 1,8 milioni consapevoli del lavoro svolto e dello stato dell’iter in corso e a inizio anno il Comune e la Provincia hanno scritto al Governo per l’attivazione del finanziamento. Oggi si è chiusa questa fase e non posso che ringraziare di cuore il Ministro Galletti, l’assessore regionale Paola Gazzolo (Ambiente), il Presidente della Regione Stefano Bonaccini e il Presidente della Provincia, Filippo Fritelli, per l’attenzione e la collaborazione che ci hanno dato. Ringraziamenti a cui voglio aggiungere il servizio Ambiente del Comune e il Dirigente arch. Alberto Gilioli, motori dell’iter tecnico-amministrativo”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...