Trova l’intruso…

ponti-rialto-vecchio-nord

Sul web si sono sprecati i commenti: da chi ha gioito per la festa di domenica sera (sperando sia il primo passo per una vera fruizione pubblica) a chi ha bollato negativamente anche la manifestazione, all’interno di questo “monumento allo spreco”. A me pare che  in entrambi i casi sia mancato qualcosa: da una parte l’obiettività di ammettere che non era stata una buona idea, specie se dopo 4 anni la legge ancora dice che abbiamo costruito qualcosa di semi-inutilizzabile; dall’altra, accanto alla ormai facile critica, sarebbe il caso di elaborare (politica, intellettuali, uomini di legge) una soluzione: visto che il ponte c’è, riusciamo ad utilizzarlo e a fare in modo che non gravi sulle casse comunali e sulle tasche nostre (vedi vigilanza)?

Certo che, anche guardando queste foto prese rispettivamente dal sito del Comune di Parma e da Wikipedia, chi a suo tempo lo preannunciò come la versione parmigiana del fiorentino Ponte Vecchio e del veneziano Ponte di Rialto è senza dubbio candidato al Premio Bèc ad fér…

Bello di notte: ecco come i siti web hanno raccontato la festa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...