Pizzarotti e il bagno nella fontana: “Ho chiesto alla Polizia municipale di multarmi”

pizzarotti multa bagno fontana

A distanza di qualche giorno, il sindaco Pizzarotti chiude la vicenda del bagno nella fontana di Barriera Repubblica, annunciando su facebook di avere chiesto al comando della Polizia municipale la multa che ora gli è stata comminata e di cui pubblica la foto, con questo testo: 

“Chiuso il breve passaggio nella fontana di Barriera Repubblica (l’avevo promesso in modo goliardico) ho chiesto di mia iniziativa al Comando di comminarmi la sanzione amministrativa, come è giusto che sia. Lo avevo già preventivato e la correttezza è uno dei nostri principi fondanti, i vari moralizzatori e opinionisti estivi rimarranno quindi a bocca asciutta. Chiaro, i problemi sono altri, le vere questioni su cui puntare l’attenzione e l’interesse sono ben altre, ma ci tenevo ugualmente a farlo sapere, perché prima di ogni cosa vengono rispetto e responsabilità.
Per festeggiare la vittoria offritemi da bere voi  “

……………

(g.b.) –  Bravo il sindaco a chiudere la vicenda in modo da non creare equivoci sulla necessità che tutti rispettino leggi e regolamenti comunali. Bravissimo sarebbe stato ad annunciarlo da subito, ma pazienza. D’accordissimo sul fatto che “i problemi sono altri”, come abbiamo scritto da subito. “Moralizzatori e opinionisti estivi” sarebbero ben felici di avere un sindaco che li lasci a bocca asciutta per 5 anni. Ma per scrupolo, lui continui a leggerli e ad ascoltarli: specie quando lo criticano non per pre-giudizi ma nell’interesse suo e della città. E se capita, una birra gliela offrirà volentieri anche un moralizzatore opinionista pensionato…

Annunci

2 pensieri riguardo “Pizzarotti e il bagno nella fontana: “Ho chiesto alla Polizia municipale di multarmi”

    1. Sei poco informata, oggi le multe non possono essere annullate, una volta ricevuta la notifica quindi il verbale,
      per annullarla, prima la paghi poi la contesti e caso mai sé hai ragione può essere annullata !!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...