Turisti per Parma: quei musei dedicati al Cibo

musei del cibo

Nel percorso che stiamo indicando ai turisti desiderosi di conoscere Parma (ma vale anche per i parmigiani…) abbiamo indicato le 10 cose da non perdere a Parma ,  quelle che meriterebbero un secondo giorno a Parma e le principali 10 bellezze nei dintorni di Parma.  Oggi parliamo di altri 6 capolavori…

Non sono monumenti, ma forse opere d’arte sì: sono i tesori e i sapori che rendono Parma una terra di eccellenze gastronomiche.  L’inimitabile (anche se ci provano in tanti) formaggio Parmigiano-Reggiano,  il prosciutto di Parma e il salame di Felino (senza dimenticarci del culatello di Zibello), l’oro rosso del pomodoro, la pasta, il vino…  Tutto questo, oltre che nei menù dei ristoranti e nelle vetrine dei negozi alimentari, è nei Musei del Cibo: a pochi chilometri da Parma, un itinerario tutto da vedere. E soprattutto da gustare.

Musei del cibo: vai al sito con tutte le indicazioni

TURISTI PER PARMA: le 10 cose da non perdere…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...