100mila like: i social e noi

pizzarotti-100mila-fb

Curiosi intrecci. Federico Pizzarotti esce dal M5s e negli stessi giorni supera i 100mila amici (o Mi piace) nel suo profilo pubblico, così come su Twitter ha da poco superato i 40mila. Perchè diamo questi numeri?…

Continua a leggere “100mila like: i social e noi”

Annunci

Parma illustrata. Con gusto e intelligenza

parma illustrata

– Cosa hanno di speciale quelle case strette e irregolari, addossate una all’altra, accanto al torrente?
– non lo so, ma è una delle cose più belle della città

Una illustrazione e le poche parole che leggete: eppure poche volte ho visto racchiuso e spiegato in modo così semplice ed efficace il fascino di Parma, e in questo caso del Lungoparma che si affaccia sulle prime case dell’Oltretorrente.

E’ la pagina Facebook  “Parma illustrata”. Ovvero, come è spiegato nella stessa pagina, “Personaggi, luoghi, modi di dire, cuore e memoria illustrata di una città”. Fateci un salto, perchè merita già e promette benissimo. Ecco il link:

 

A che cosa serve un quotidiano

fb

Che cosa si può/deve fare perchè la gente continui ad acquistare quotidiani ai tempi dell’informazione gratuita di internet? E’ una domanda che inevitabilmente in questi anni ho condiviso, e idealmente continuo a condividere, con i colleghi in Gazzetta, ma che rimbalza in tutto il mondo dei media di carta: dal New York Times al più piccolo foglio di provincia.

Oggi è successa una cosa che mi ha colpito, al di là dei risultati concreti che potrà avere. Repubblica, oltre ad inaugurare l’abbinamento domenicale con L’espresso, si è presentato in edicola con un inserto di 32 pagine (sì: 32, praticamente un giornale nel giornale) con un viaggio-inchiesta  nella storia recente e nel caos del mondo arabo.

Ecco, al di là dell’accoglienza e del non trascurabile rapporto costo-benefici, questo è un esempio che dovrebbe quanto meno offrire alcuni spunti di riflessione a giornalisti e lettori…  Continua a leggere “A che cosa serve un quotidiano”